menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il regista empedoclino Simone Cusumano, pronto a conquistare il grande pubblico

L'ultimo lavoro dello sceneggiatore si chiama "Flashback", ed è già disponibile in dvd. La trama parla di un criminale Italo-francese Andrè (Jo Prestia) che arriva in Sicilia per incontrare due esponenti della malavita locale

Il regista empedoclino, Simone Cusumano, è pronto a conquistare il grande pubblico. Il suo ultimo lavoro si chiama "Flashback", ed è già disponibile in dvd.

I volti del lavoro cinematografico sono: l'attore Jo Prestia, Ilaria Bordenca, Clizia Incorvaia, Paolo Cioffi, Giugiù Gramaglia, Giuseppe Vecchia. Soggetto di Simone Cusumano, sceneggiatura Simone Cusumano con Ilaria Bordenca. Fotografia Andrea Tedesco, musiche originali Graziano Mossuto costume Silvia Castellana, montaggio Pietro Leone, direttore di produzione Alfonso Cusumano, la regia è affidata a Simone Cusumano.

La trama parla di un criminale Italo-francese Andrè (Jo Prestia) che arriva in Sicilia per incontrare due esponenti della malavita locale, Tony e Vito con i quali ha intenzione di organizzare un colpo grosso in danno di due famiglie criminali. Accanto a lui una giovane amante, Sofì. E' lei, a seguirlo in tutti i praparativi del colpo. 

A ritmo frenetico, con innumerevoli colpi di scena, sparatorie, violenza, ricatti, tradimenti, imprevisti si svolge una guerra tra due bande criminali allo scopo di accaparrarsi una grossa quantità di denaro proveniente da un traffico internazionale dì droga. Si palesano traumi pregressi e drammi esistenziali dei protagonisti, in un intreccio di misteri che troveranno la chiave di svolta. Delitti, intrighi, dolore e fiumi di sangue sparso, sono filtrati da una patina di ironia e leggerezza, che stempera a tratti la crudezza della storia e la brutalità dell'azione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento