Cronaca

Somme per il ricovero dei disabili mentali, istituito un tavolo regionale

Ne da notizia il sindaco di Raffadali: stamattina audizione in commissione Salute dell'Assemblea regionale siciliana

Silvio Cuffaro

Rette di ricovero per i disabili mentali, potrebbe andare verso una ricomposizione lo scontro tra Comuni e Azienda sanitaria provinciale sulle somme per il pagamento dei ricoveri.

A darne l'annuncio è il sindaco di Raffadali Silvio Cuffaro, comune che proprio in questi giorni ha ricevuto un decreto Ingiuntivo di circa 660.000,00 euro che dovrà pagare l’Asp di Agrigento. Proprio stamattina, infatti, su richiesta dell’Anci-Sicilia si è avuta l’audizione in VI commissione legislativa dell’Ars, presieduta dall’on. Margherita La Rocca Ruvolo nel corso della quale è stata sollecitata con forza la risoluzione della problematica, con la richiesta del riconoscimento da parte dell’Assessorato regionale Salute e, per esso, dalle Aziende Sanitarie Provinciali delle somme dovute ai Comuni, quale quota sanitaria per il ricovero dei disabili psichici in Comunità.

Presenti all’Audizione gli assessori regionali alla Salute, Ruggero Razza e alla Famiglia e Politiche Sociali, Antonio Scavone, i quali hanno assunto l’impegno di costituire in tempi brevissimi un Tavolo tecnico, per il monitoraggio dei contenziosi in corso e per la quantificazione delle somme dovute dalle ASP ai Comuni, nonché per l’istituzione dell’accreditamento unico per le strutture socio-sanitarie che ricoverano disabili e anziani non autosufficienti.

"Ringrazio gli assessori Razza e Scavone - ha dichiarato Silvio Cuffaro- che dopo tanti anni di inerzia dei passati Governi, hanno assunto un impegno preciso per la definizione delle quote delle rette da ripartire tra ASP e Comuni e per la chiusura dei contenziosi in corso, con il riconoscimento del diritto dei Comuni ad ottenere il rimborso della quota sanitaria, già anticipata per conto delle Asp. Ringrazio, altresì, la presidente della VI commissione l’on. Margherita La Rocca Ruvolo, che con tenacia ha convocato più volte la Commissione per affrontare e risolvere l’annosa questione. Un ringraziamento, anche, al vice presidente dell’Ars,  Roberto Di Mauro che con abile tessitura politica ha favorito il dialogo tra gli assessori alla Salute ed alla Famiglia e Politiche Sociali e l’Anci Sicilia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Somme per il ricovero dei disabili mentali, istituito un tavolo regionale

AgrigentoNotizie è in caricamento