rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Il processo / Siculiana

"Ospiti di Villa Sikania sequestrati e stuprati": messa alla prova per 4 egiziani minorenni

Cinque le giovanissime vittime che sarebbero state sequestrate e costrette a subire abusi: il giudice estinguerà il reato al termine del programma lavorativo

Sequestrati e costretti a subire violenze sessuali di ogni tipo: i quattro minorenni non accompagnati di origine egiziana, ospitati nel centro accoglienza di Villa Sikania, a Siculiana, dove si sarebbero consumate le sevizie ai danni di altri ospiti della struttura, finiscono a processo e scelgono la messa alla prova.

La strategia processuale della difesa, affidata all'avvocato Giuseppe Aiello, è stata quella di chiedere prima il giudizio abbreviato e poi la "messa alla prova".

I fatti risalgono al dicembre del 2021 quando i 4 minorenni e un maggiorenne di origine egiziane furono arrestati dalla polizia. In particolare i minorenni avrebbero prelevato con la violenza altri ragazzi minori dalla propria stanza portandoli nella stanza dell'egiziano maggiorenne e consentendogli di compiere atti di violenza sessuale ai loro danni. Gli imputati erano anche accusati di aver aiutato il maggiorenne a spogliarli e a filmare gli abusi sessuali.

Il difensore degli imputati, l'avvocato Giuseppe Aiello, all'udienza precedente ha scelto il giudizio abbreviato e chiesto la scarcerazione.

Il gup del tribunale per i minorenni di Palermo, dopo aver ascoltato le relazioni degli operatori sociali delle carceri minorili di Palermo e di Catania, ha accolto la richiesta disponendo il collocamento in una comunità. Adesso è stata formalizzata l'ammissione alla cosiddetta messa alla prova: si tratta di un istituto, particolarmente diffuso nella giustizia minorile, che consente l'estinzione del reato al superamento di un trattamento che consiste nello svolgimento di un periodo di lavoro socialmente utile. 

Il giudice, al termine del programma, dovrà valutare se gli imputati hanno superato la messa alla prova e, in caso di esito favorevole, dichiarerà estinto il reato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ospiti di Villa Sikania sequestrati e stuprati": messa alla prova per 4 egiziani minorenni

AgrigentoNotizie è in caricamento