Lo sbarco di migranti a Torre Salsa, convalidato fermo di quattro scafisti

Per un quinto, invece, è stata decisa la scarcerazione: la Guardia di Finanza li aveva inseguiti dopo un tentativo di fuga

Il gip di Agrigento, Alessandra Vella, ha convalidato quattro dei cinque fermi disposti dalla Procura per i presunti scafisti dello sbarco di trenta migranti a Torre Salsa, a Siculiana, avvenuto lo scorso venerdì.

Per un quinto, invece, è stata decisa la scarcerazione. La Guardia di Finanza li aveva inseguiti dopo un tentativo di fuga sulla barca, subito dopo avere fatto scendere i migranti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento