Venerdì, 19 Luglio 2024
La tragedia / Siculiana

L'inchiesta sulla neonata morta a Siculiana: acquisiti documenti sanitari e ascoltati i genitori

La piccina, quando aveva circa 15 giorni, era stata portata, in codice rosso, al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" da dove era stata dimessa con diagnosi di "infezione neonatale"

A metà dello scorso settembre, la neonata di Siculiana morta ieri pomeriggio era stata portata, in codice rosso, per "riferita cianosi" al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio". Dopo 4 giorni, la piccina era stata dimessa, in buone condizioni cliniche, con diagnosi di "infezione neonatale". Ad accertarlo, ieri sera, acquisendo anche il foglio di dimissioni della piccina che aveva 2 mesi e mezzo, sono stati i carabinieri che si stanno occupando sul campo dell'inchiesta, aperta dalla Procura di Agrigento, sulla tragedia.

Il ricovero in ospedale era avvenuto quando la neonata aveva circa 15 giorni di vita. Scontato il fatto, si tratta di un passaggio investigativo indispensabile, che verrà acquisita la cartella clinica che era stata composta all'epoca del ricovero. 

E' morta per un rigurgito? Tragedia a Siculiana: ha perso la vita una neonata di 2 mesi

La bambina, secondogenita di una giovane coppia di tunisini, dormiva al primo piano dell'abitazione. Mamma e papà erano invece al pianterreno. Non è chiaro se e per quanto tempo la piccola non sia stata controllata. Pare - secondo quanto è stato riferito ai medici soccorritori e ai militari dell'Arma - che un'oretta prima stesse bene. Poi, appunto, la tragedia. E quando è scattato l'allarme, era infatti, purtroppo, ormai troppo tardi. I medici soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

All'esame autoptico, disposto della Procura, spetterà il compito di stabilire cosa abbia ucciso la neonata, se davvero un rigurgito o se invece la piccina aveva qualche problema di salute. Verosimilmente, anche per dar loro la possibilità di partecipare all'irripetibile esame autoptico, quindi a loro garanzia, la Procura iscriverà nel registro degli indagati i genitori della neonata che sono stati già ascoltati ieri sera dagli investigatori e che non è escluso vengano risentiti nelle prossime ore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inchiesta sulla neonata morta a Siculiana: acquisiti documenti sanitari e ascoltati i genitori
AgrigentoNotizie è in caricamento