Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Siculiana

Brucia l'auto di una giovane badante, avviate le indagini

I carabinieri ufficialmente parlano di cause in corso d'accertamento. Spetterà all'attività investigativa, già avviata dai militari dell'Arma, cercare di fare chiarezza  

Brucia un'autovettura, una Fiat Punto, di proprietà di una ventitreenne badante tunisina. E' accaduto, negli scorsi giorni, in via Guglielmo Marconi a Siculiana. 

Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. In via Marconi anche i carabinieri della stazione cittadina. Avuta la meglio sul rogo, i pompieri e i militari dell'Arma hanno effettuato il sopralluogo di rito. Accanto all'utilitaria, che è andata distrutta, non sono state trovate tracce di liquido infiammabile, né taniche o bottiglie sospette. Elementi indispensabili per poter parlare, fin da subito, di un incendio dalla matrice dolosa. 

Le cause del rogo che hanno devastato la Fiat Punto di proprietà della giovane badante tunisina non sono risultate essere chiare. I carabinieri ufficialmente parlano di cause in corso d'accertamento. Spetterà all'attività investigativa, già avviata dai carabinieri, cercare di fare chiarezza.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia l'auto di una giovane badante, avviate le indagini
AgrigentoNotizie è in caricamento