Catanzaro costruzioni, dopo le indagini e le polemiche cambio alla presidenza

L'amministratore unico Lorenzo Catanzaro lascia la guida del gruppo: al suo posto l'avvocato Giuseppe Panebianco

La discarica del gruppo Catanzaro

Travolto dalle indagini e dalle polemiche sollevate dalla commissione regionale antimafia, il gruppo Catanzaro Costruzioni decide di cambiare: Lorenzo Catanzaro, amministratore unico, nonché fondatore della società, ha rassegnato le proprie irrevocabili dimissioni.

"Una scelta - è il commento di Lorenzo Catanzaro affidato a una nota dell'ufficio stampa -, compiuta per il bene dell’azienda, a partire dai suoi lavoratori, che non meritano in nessun modo di vivere situazioni di incertezza e preoccupazioni derivanti dalle polemiche causate dalle illazioni da parte di privati controinteressati. Polemiche e attacchi strumentali destituiti di ogni fondamento che non trovano corrispondenza con l’operato della società in tutti suoi anni di attività".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assemblea della Catanzaro Costruzioni, ha deciso di affidare la società all’avvocato Giuseppe Panebianco, "manager di riconosciuta esperienza nel settore - prosegue sempre la nota -, alla cui autonomia ed indipendenza è stato affidato il pieno sviluppo dei programmi che comportano investimenti e conseguenti assunzioni di personale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento