menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uscita del feretro dalla chiesa Madre di Siculiana

L'uscita del feretro dalla chiesa Madre di Siculiana

Siculiana, Samuele salutato con il rombo dei motori

Per consentire a tutti di partecipare alle esequie, visto che la chiesa Madre era gremita in ogni ordine e grado di posti, è stata anche collocata l'amplificazione esterna

Il piccolo Samuele è stato "salutato" da un rombo di motori, durato un paio di minuti. All'uscita del feretro, dalla chiesa Madre di Siculiana dove l'arciprete don Antonio Martorana ha officiato i funerali, tutti i suoi amici lo hanno salutato con un rombo di motori. A pochi metri dall'ingresso della chiesa era stato anche allestito uno stand dove sono stati esposti tutti i premi che il piccolo aveva vinto. 

Terribile il dolore dei familiari. Grande la commozione dell'intera comunità di Siculiana. Per consentire a tutti di partecipare alle esequie, visto che la chiesa Madre era gremita in ogni ordine e grado di posti, è stata anche collocata l'amplificazione esterna. Anche il sindaco Leonardo Lauricella, con indosso la fascia tricolore, ha preso parte al doloroso momento d'addio. Così come hanno fatto i compagnetti di classe, gli insegnanti, gli amici del go kart e quelli del Grest. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento