menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il depuratore di Siculiana

Il depuratore di Siculiana

Il depuratore di Siculiana è in funzione, Girgenti Acque: "Valori nei limiti"

L'impianto di contrada Pietre Cadute, secondo la società, tratta regolarmente le reflue. Si studia la possibilità di attivare una macchina di microfiltrazione

Il depuratore di Siculiana è regolarmente in funzione. L'impianto di contrada Pietre Cadute - fa sapere Girgenti Acque - "depura regolarmente le acque reflue e i valori rientrano entro i parametri di legge".

L’impianto di depurazione è stato consegnato il 20 maggio 2015. Le attività programmate per l'efficientamento dell’impianto consistono nell’avviamento del depuratore nella configurazione esistente, con lavori di manutenzione straordinaria che hanno interessato tutte le fasi dell’impianto, l’intero apparato elettromeccanico e l’intera rete elettrica.

Risulta attualmente allo studio del gestore, la possibilità di dotare l’impianto di una macchina di microfiltrazione per il trattamento finale delle acque di scarico depurate. Una macchina totalmente in acciaio inossidabile e coperta dalle certificazioni più prestigiose che rivoluziona il trattamento finale attraverso una tecnologia di filtrazione dinamico – tangenziale.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento