Caso di Covid-19 in una casa di riposo di Siculiana, negativi 56 tamponi: solo 1 test è dubbio

Il sindaco Leonardo Lauricella: "Ho ricevuto comunicazione informare dal prefetto Dario Caputo. Dobbiamo continuare ad essere prudenti"

(foto ARCHIVIO)

Siculiana tira un sospiro di sollievo. I tamponi - ben 57 - ai quali sono stati sottoposti gli anziani ospiti della casa di riposo, nonché i lavoratori della struttura (che vivono nei paesi limitrofi a Siculiana e ad Agrigento), sono risultati essere negativi. Fra i 57 test soltanto uno è risultato dubbio e dovrà essere pertanto rifatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caso di Covid-19 in una casa di riposo di Siculiana, cresce l'attesa per l'esito di 57 tamponi

A darne notizia ai concittadini, che hanno vissuto giorni di ansia ed apprensione, è stato il sindaco Leonardo Lauricella: "Questa mattina ho ricevuto la chiamata del prefetto di Agrigento, Dario Caputo, il quale mi ha comunicato informalmente che tutti i tamponi effettuati presso la casa di riposo hanno avuto esito negativo. Unica eccezione per un solo tampone per il quale saranno ripetuti i necessari accertamenti, in quanto - ha spiegato, attraverso i social, il sindaco - l'esito dello stesso non è stato chiaro e ben definito. Questa è una notizia che aspettavamo tutti, che ci deve rassicurare, ma al tempo stesso ci deve ricordare che siamo comunque una situazione di emergenza, in una situazione la cui evoluzione non può essere valutata e che pertanto non dobbiamo abbassare la guardia. Dobbiamo continuare - Lauricella è tornato a lanciare un appello - ad essere prudenti, attenti alle indicazioni sulla limitazione degli spostamenti da casa, attenti alle norme igienico-sanitarie, rispettare la distanza minima nei rapporti che inevitabilmente continuiamo ad avere. La buona notizia di oggi non deve rappresentare un motivo per cambiare marcia, dobbiamo andare avanti con fermezza e rigore facendo quello che abbiamo fatto in questi giorni, dobbiamo continuare a collaborare nell'interesse di tutti perchè ognuno di noi, mai come ora, ha una grossissima responsabilità sul destino degli altri. Rimaniamo in attesa, comunque, della comunicazione ufficiale da parte dell'Asp competente".

Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento