rotate-mobile
Ispezioni / Siculiana

Ponteggi non conformi e niente squadra per le emergenze: 3 imprenditori denunciati e stangata da oltre 40mila euro

I carabinieri del nucleo Ispettorato del lavoro hanno controllato tre cantieri edili allestiti nel centro di Siculiana, a finire nei guai sono stati i responsabili

Mancata formazione, omessa designazione della squadra di gestione emergenze antincendio e primo soccorso e redazione piano operativo di sicurezza senza contenuti minimi previsti per legge. Ma anche uso e smontaggio dei ponteggi non conforme. Sono tre gli imprenditori finiti nei guai dopo il controllo, ad opera dei carabinieri del nucleo Ispettorato del lavoro di Agrigento, dei loro cantieri edili allestiti nel centro di Siculiana. Ad essere denunciati alla Procura sono stati un palermitano di 56 anni e un ennese di 49 anni, entrambi amministratori unici di due ditte edili. Ma anche, per l'utilizzo dei ponteggi non conformi, un altro palermitano 54enne. Alle tre imprese sono state elevate anche ammende per un totale di 40.786 euro.

Da tempo ormai, i militari del Nil portano avanti controlli su controlli per contrastare le violazioni in materia di tutela e sicurezza nei luoghi di lavoro, ma anche per riportare la piena legalità evitando l'utilizzo di lavoratori “in nero”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponteggi non conformi e niente squadra per le emergenze: 3 imprenditori denunciati e stangata da oltre 40mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento