rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Variante Covid-19, siciliani bloccati in Brasile scrivono a Mattarella

Sono 1.500 gli italiani, tantissimi anche gli agrigentini, che chiedono al presidente della Repubblica un intervento affinché venga modificata l'ordinanza del ministro Speranza

I 1.500 italiani, fra cui centinaia di siciliani e diversi agrigentini, bloccati in Brasile da oltre 20 giorni hanno scritto al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Sono pronti, e lo hanno ribadito, a tutto affinché s'arrivi alla modifica dell'ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza. Modifica che potrebbe consentire loro di rientrare in patria. 

Variante Covid 19, l'incubo degli agrigentini bloccati in Brasile: "Disposti a tutto pur di tornare a casa"

L'ordinanza del ministro Speranza interrompe i collegamenti aerei dal Brasile. Al momento, tutti gli italiani hanno perso i biglietti aerei acquistati, ma - soprattutto - non hanno nessuna certezza su quando potranno far ritorno a casa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variante Covid-19, siciliani bloccati in Brasile scrivono a Mattarella

AgrigentoNotizie è in caricamento