rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Turismo

Sui binari della Sicilia tornano i treni storici: ci sono anche la Valle e Porto Empedocle

L’iniziativa, sostenuta e promossa dalla Regione Siciliana tramite l’assessorato del Turismo, dello sport e dello spettacolo, è realizzata in collaborazione con la Fondazione FS. Il programma completo

Sui binari della Sicilia tornano i treni storici della Fondazione FS, con un ricco programma che, da agosto a dicembre, permetterà di ammirare luoghi fra i più belli e affascinanti dell’isola. L’iniziativa, sostenuta e promossa dalla Regione Siciliana tramite l’assessorato del Turismo, dello sport e dello spettacolo, è realizzata in collaborazione con la Fondazione FS. Collegamenti e itinerari sono stati illustrati nel weekend, durante una conferenza stampa nel salone dei mosaici della stazione di Messina Marittima, da Elvira Amata, assessore regionale al Turismo, sport e spettacolo, Luigi Cantamessa, direttore generale della Fondazione FS, Sandro Pappalardo, consigliere di amministrazione dell’Eni - Agenzia nazionale turismo. Un treno storico, in partenza dal binario 1 della stazione di Messina Centrale, ha poi percorso l’itinerario da Messina sino a Capo D’Orlando.

Il programma dei treni storici in Sicilia prevede 51 appuntamenti sulle più belle e panoramiche linee ferroviarie dell’Isola e prenderà il via sabato 12 agosto per concludersi domenica 10 dicembre.

Il costo dei biglietti per il 2023 è di due euro a tratta per tutte le circolazioni in calendario. I titoli di viaggio saranno acquistabili su tutti i canali di vendita Trenitalia e direttamente a bordo treno fino ad esaurimento dei posti disponibili. 

I treni storici in Sicilia, il programma

  • Treno dei Templi: Caltanissetta – Agrigento bassa – Porto Empedocle S. (pomeridiano/serale): 3
  • Treno dei Templi: Caltanissetta – Agrigento bassa – Porto Empedocle S. (diurna): 3
  • Treno del Cioccolato: Caltanissetta -Modica: 1  
  • Treno dei Normanni: Messina - Cefalù: 1
  • Treno del Pistacchio: Messina – Giarre (Circumetnea): 1
  • Treno di Ortigia: Messina – Siracusa: 1
  • Treno del Mare e delle Civiltà Antiche: Palermo – Castelvetrano: 16
  • Treno dell’Olio e della Magna Grecia: Palermo – Castelvetrano: 2
  • Treno dei Templi: Palermo - Porto Empedocle: 2
  • Treno delle Stelle: Palermo – Roccapalumba: 1
  • Treno dell’Arte: Palermo  – Tusa: 3
  • Treno della Ceramica: Siracusa – Caltagirone: 1
  • Treno del Pistacchio: Siracusa – Giarre: 1
  • Treno del Barocco: Siracusa – Ragusa (pomeridiano/serale): 6  
  • Treno del Barocco: Siracusa – Ragusa (diurno): 6
  • Treno del Cioccolato: Siracusa – Modica (diurno): 1
  • Treno del Cioccolato: Siracusa – Modica (serale): 1
  • Treno dell’Olio e della Magna Grecia: Trapani – Castelvetrano: 1
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sui binari della Sicilia tornano i treni storici: ci sono anche la Valle e Porto Empedocle

AgrigentoNotizie è in caricamento