rotate-mobile
Cronaca

L'acquedotto Tre Sorgenti si rompe ancora, niente acqua in otto comuni

La condotta va in tilt almeno due volte al mese, Girgenti Acque blocca l'erogazione per eseguire l'intervento

Girgenti Acque ha comunicato che è stata riscontrata una consistente perdita idrica lungo l’acquedotto “Tre Sorgenti”. Per riparare il guasto è stato necessario interrompere la fornitura idrica ai Comuni di Grotte, Racalmuto, Castrofilippo, Naro, Canicattì, Campobello di Licata, Ravanusa, e Palma di Montechiaro.

Niente acqua, quindi, per domani e dopo domani. "I lavori di riparazione sull’acquedotto Tre Sorgenti - spiega Girgenti Acque - sono stati posti in essere, ancora una volta in via sostitutiva all’omonimo consorzio acquedottistico dagli operatori della società".

Si rompe l'acquedotto, niente acqua in sette comuni

Le rotture all'acquedotto procedono alla media di almeno due volte al mese. 

Girgenti Acque ha messo a disposizione un servizio sostitutivo attraverso le autobotti. Ecco i punti interessati.

          Campobello di Licata

 Autobotte in Piazza Peppino Impastato dalle ore 9.00 alle ore 15.30;

·          Canicattì

 Fontanelle in Piazza Roma dalle ore 9.00 alle ore 13.00;

·          Castrofilippo

 Autobotte in Viale Bonfiglio (di fronte la Posta) dalle ore 9.00 alle ore 15.30;

·          Grotte

 Autobotte in Piazza Marconi dalle ore 9.00 alle ore 15.30;

·          Naro

 Autobotte in Piazza Crispi (Carminu) dalle ore 9.00 alle ore 15.30;

·          Racalmuto

 Autobotte in Piazza del Carmelo dalle ore 9.00 alle ore 15.30;

·          Ravanusa

 Fontanelle Via Tirso e San Vito (h24).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'acquedotto Tre Sorgenti si rompe ancora, niente acqua in otto comuni

AgrigentoNotizie è in caricamento