rotate-mobile
Lunedì, 5 Giugno 2023
Microcriminalità

Si addormenta in macchina dopo una serata in discoteca e gli rubano il cellulare: vittima un 28enne

Trasferta milanese "amara" per il giovane agrigentino che ha formalizzato, a carico di ignoti, la denuncia alla Questura della città dei Templi

Si addormenta in macchina, lasciando il finestrino aperto, dopo una serata in discoteca e qualcuno, approfittando proprio di quel finestrino aperto, gli ruba il telefono cellulare. Trasferta milanese "amara" per un ventottenne agrigentino che ha formalizzato, a carico di ignoti, la denuncia alla Questura della città dei Templi. Ad essere arraffato e portato via è stato un telefono cellulare d'ultima generazione. 

Il ventottenne agrigentino - secondo quanto riferito all'ufficio Denunce della Questura - dopo aver trascorso una serata di divertimento in una discoteca di Milano, dove s'era momentaneamente spostato, all'uscita dal locale, praticamente sfinito, s'è addormentato in macchina: su una Audi. Ha commesso però la leggerezza di lasciare il finestrino della vettura aperto. Ed è proprio grazie a quel finestrino che qualche delinquente è riuscito a portar via il telefono cellulare del ragazzo. 

I poliziotti della Questura di Agrigento hanno, naturalmente, già trasmesso la denuncia ai colleghi del commissariato di zona competente del capoluogo lombardo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si addormenta in macchina dopo una serata in discoteca e gli rubano il cellulare: vittima un 28enne

AgrigentoNotizie è in caricamento