menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

Gli incontri, che si terranno presso il Seminario Arcivescovile di Agrigento, avrà come tema...

Anche nell'Arcidiocesi di Agrigento sarà celebrata la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani che si terrà dal 18 al 25 gennaio 2012, che ha come tema Tutti saremo trasformati dalla vittoria di Gesù Cristo nostro Signore  (1 Cor 15,51-58). Gli incontri che si terranno presso il Seminario Arcivescovile di Agrigento. Tre i momenti previsti: mercoledì 18 gennaio - ore 18.30 Liturgia della Parola: Il figlio dell’uomo è venuto per servire (Mc. 10, 45), presiede: Arcivescovo Francesco Montenegro,  Arcivescovo di Agrigento; Meditazione: Pastora Ursel Koenigsmann, Chiesa Evangelica Valdese; venerdì 20 gennaio - ore 17.00, tavola rotonda: "Martirio ed Ecumenismo. Esperienze e prospettive"; Interventi:- L’ecumenismo di fronte alla persecuzione religiosa monsignore Arcipresbitero Mitrato Iwan Dacko - Chiesa Cattolica Ucraina - Un caso paradigmatico: la Chiesa Libanese, Padre Toni Eid - Ordine Libanese Maronita- Il martirio nella Chiesa Ortodossa Greca Archimandrita Ignatios Sotiriadis- Apostolica Diaconia di Atene; Ore 18.30 - Break- Il martirio nella Chiesa Ortodossa Rumena, Ieromonarha Iustin - Patriarcato Ortodosso di Romania - Il martirio nella Chiesa Greco-Cattolica, Papàs Luigi Lucini - Eparchia Greca di Piana degli Albanesi: Moderatore: Don Vincenzo Lombino Prefetto degli Studi Studio Teologico S. Gregorio Agrigentino. 25 gennaio - ore 18.00, Studio Biblico: su testo di Gv. 12 Interventi:- Pastora Ursel Koenigsmann -Chiesa Evangelica Valdese- Don Baldo Reina - Studio Teologico S. Gregorio Agrigentino, moderatore: Don Giuseppe D’Oriente, Studio Teologico S. Gregorio Agrigentino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento