Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Ati, vertice in Prefettura: si lavora per scongiurare il commissariamento

Ieri mattina riunione con l'assessore Alberto Pierobon, che avrebbe rassicurato i sindaci

La Prefettura di Agrigento

Sono giorni "frenetici" per l’Ati di Agrigento. La nomina di un commissario ad acta per la redazione del piano d’ambito, e, ancor di più, la diffida ad adempiere a tutte le questioni ad oggi ancora in sospeso scuotono il direttivo dell'Ambito che, come noto, già nei giorni scorsi si era detto pronto a ricorrere anche alle vie legali per provvedere tentare di impedire l'insediamento di entrambi commissari.

Gestione del servizio idrico, c'è il rischio di un nuovo commissariamento

Se stamattina ci sarà un incontro allargato dinnanzi al prefetto di Agrigento Dario Caputo, ieri mattina dal direttivo dell’Ati ha avuto un confronto "riservato" con l’assessore regionale Alberto Pierobon, il quale avrebbe per certi versi "rassicurato" i sindaci. I provvedimenti, tuttavia, restano e così le loro conseguenze. Ai componenti dell'Ambito non può più bastare una rassicurazione che non sia suffragata da atti formali.

Nominato un commissario ad acta per approvare il piano d'ambito

Di questo, e molto altro, si parlerà stamattina, a partire dallo stato di salute del gestore privato oggi commissariato, che, in assenza al momento di alternative realmente operative, potrebbe diventare più strategico di quanto non si vorrebbe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ati, vertice in Prefettura: si lavora per scongiurare il commissariamento

AgrigentoNotizie è in caricamento