Cronaca

Aica, "tramonta" l'idea di Venuti nuovo direttore generale: i sindaci chiedono un nuovo bando

Come anticipato dal nostro quotidiano nei giorni scorsi l'idea avanzata dal Cda non ha trovato accoglimento da parte dell'assemblea che si riunirà martedì

Alla fine è stato un "No" secco. L'Assemblea dei sindaci dell'Aica, con in testa la dirigenza della nuova Consortile idrica, hanno già bocciato l'idea che l'ex commissario della Girgenti Acque Geravasio Venuti possa diventare nuovo direttore generale della società pubblica.

Una candidatura sostenuta con forza dal Cda di Aica e che invece non ha trovato affatto d'accordo i primi cittadini, che ritengono questa individuazione inopportuna (soprattutto perché potenzialmente foriera di polemiche per una percepita continuità con la gestione commissariale precedente) e che chiedono adesso una nuova procedura pubblica, più aperta e che possa individuare una rosa da cui scegliere più ampia.

Tutto sarà in tal senso deciso e formalizzato il prossimo 21 settembre, quando i sindaci dovrebbero individuare anche i componenti della consulta delle associazioni dei consumatori e dei fronti a tutela dell'acqua pubblica che svolgeranno un'azione di indirizzo e controllo all'interno di Aica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aica, "tramonta" l'idea di Venuti nuovo direttore generale: i sindaci chiedono un nuovo bando

AgrigentoNotizie è in caricamento