rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Servizi catastali, dall’11 ottobre anche ad Agrigento saranno erogati con la nuova piattaforma digitale

Anche nella città dei templi gli uffici provinciali potranno finalmente operare mediante il cosiddetto "Sistema Integrato del Territorio". Nella settimana precedente gli utenti non potranno trasmettere gli atti di aggiornamento a causa degli interventi tecnici per l'adeguamento del sistema

La data da segnare in calendario è lunedì 11 ottobre, quando anche nella città dei templi gli uffici provinciali potranno finalmente erogare i servizi catastali e cartografici per via telematica, in particolare mediante la nuova piattaforma digitale SIT (Sistema Integrato del Territorio). 

Grazie alla nuova procedura, che ha un’interfaccia più intuitiva, sarà più semplice e veloce consultare i dati catastali. Dopo Agrigento, Ragusa e Trapani, il nuovo sistema verrà progressivamente attivato negli altri uffici dell’isola.

Per via della migrazione al SIT, dal 5 al 10 ottobre 2021 l’utenza non potrà trasmettere telematicamente gli atti di aggiornamento catastale agli uffici interessati dalla migrazione. 

Inoltre, il 7 e 8 ottobre 2021, gli stessi uffici sospenderanno l’erogazione dei servizi per aggiornare il software utilizzato e migrare le banche dati. Nessuna sospensione è prevista, invece, per i servizi di pubblicità immobiliare che saranno fruibili regolarmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi catastali, dall’11 ottobre anche ad Agrigento saranno erogati con la nuova piattaforma digitale

AgrigentoNotizie è in caricamento