Il maxi sequestro di discariche, plauso di Firetto: "Fronte comune contro i criminali"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Bene così, andiamo avanti! - dichiarato il sindaco Firetto. - Fronte comune tra forze dell’ordine e cittadini contro i criminali dell’ambiente! Agrigento ringrazia uno per uno i militari del Comando provinciale dell'Arma dei Carabinieri e il reparto speciale del Centro Anticrimine Natura per il successo dell’operazione che ha portato al sequestro di discariche abusive per tonnellate di rifiuti nel nostro territorio e nel circondario. Sappiamo tutti che le discariche abusive procurano un danno incalcolabile per l’ambiente e per la salute poiché le illecite modalità di smaltimento producono biogas e liquami altamente contaminanti che restano attivi anche per trent’anni. Un’efficace raccolta differenziata, il rispetto delle regole e la riduzione progressiva del conferimento in discarica dell’indifferenziato sono garanzia di salvaguardia del nostro ambiente e della salute per noi e per le generazioni future. Un plauso anche ai numerosi cittadini che differenziano correttamente i rifiuti e che consapevolmente contribuiscono a costruire un futuro migliore per i propri figli e nipoti"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento