I pm convalidano il sequestro del veliero "Alex": due gli indagati

Oltre al comandante della barca a vela della Ong Mediterranea, Tommaso Stella, è stato iscritto il capo missione di Mediterranea, nonché deputato di Leu, Erasmo Palazzotto

Il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, e l'aggiunto Salvatore Vella hanno convalidato il sequestro del veliero Alex, della Ong Mediterranea, disposto dalla Guardia di finanza nella notte fra sabato e domenica. I pm hanno modificato la formula del sequestro da preventivo a probatorio. Nella sostanza non cambia nulla, ma questo tipo di procedura agevola e aumenta alcune garanzie difensive nella fase delle indagini preliminari.

"Ha violato il decreto Sicurezza bis", seconda multa e confisca della barca "Alex"

Risultano iscritti nel registro degli indagati il comandante della barca a vela, Tommaso Stella, e il capo missione di Mediterranea, nonché deputato di Leu, Erasmo Palazzotto. 

Nave "Alex" sequestrata: sbarcano i 36 migranti, indagato per "favoreggiamento" il comandante

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento