rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
0 °
Cronaca Punta Bianca

"Immobile abusivo costruito a pochi metri dal mare": scatta il sequestro a Punta bianca

L'immobile, anche a causa dell'erosione, è a rischio crollo

I carabinieri, su disposizione della procura della Repubblica di Agrigento, hanno posto sotto sequestro un immobile e l'area circostante nella zona di Punta Bianca perchè abusivo.

L'edificio, risalente agli anni passati, si trova ormai a pochi metri dal mare e rischia di crollare a causa dell'erosione costiera. Una situazione di rischio che era stata segnalata dall'associazione ambientalista Mareamico già in passato.

"L’augurio è che, a seguito di questo importante provvedimento - dice Claudio Lombardo in una nota -, si proceda immediatamente ad abbattere questa pericolosa bruttura ed a ripristinare questi luoghi che, ricadono all’interno del perimetro dell’istituenda riserva naturale di Punta Bianca". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Immobile abusivo costruito a pochi metri dal mare": scatta il sequestro a Punta bianca

AgrigentoNotizie è in caricamento