rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Centro città

Vendita abusiva su suolo pubblico, maxi multa ad ambulante

L'uomo da tempo stazionava nel centro città e commerciava in frutta e verdura, emessa una sanzione da ben mille euro e sono stati sequestrate diverse centinaia di chili di merce

Maxi sequestro, e pesantissima multa, a carico di un ambulante che, ad Agrigento, in pieno centro città, vendeva ortofrutta senza alcuna autorizzazione.

Sul posto si sono recati i Vigili urbani, coadiuvati dai Carabinieri di Agrigento, che hanno provveduto a sanzionare l'uomo con una multa da mille euro, cui si è aggiunto il sequestro di diverse centinaia di chili di merce, tra arance, carciofi e altri ortaggi, commercializzata, secondo gli agenti, in modo non regolare. Materiale che, tuttavia, non andrà distrutto ma sarà devoluto a tre enti benefici.

sequestrofrutta.jpg

Insomma, sul commercio ambulante si continua a tenere alta l'attenzione, nonostante il fenomeno sembri proprio non conoscere pause né crisi, dato che sono numerose le zone della città in cui camion, furgoni e "lape" vengono trasformati in improvvisati stand di vendita di prodotti, spesso alimentari, non solo senza nessuna autorizzazione specifica alla vendita, ma anche senza che siano rilasciati scontrini o si abbia certezza della provenienza della merce, come invece prescritto dalle norme

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendita abusiva su suolo pubblico, maxi multa ad ambulante

AgrigentoNotizie è in caricamento