Pescatore sportivo "beccato" con circa 50 ricci di mare, scatta la maxi multa

I controlli, sono stati effettuati, dai militari della Guardia costiera. Il fatto è accaduto a Porto Palo

La Guardia costiera ha fermato un pescatore sportivo. Durante dei mirati controlli sulla filera delle pesca, quest’oggi, è stato “beccato” un trasgressore che era intento a pescare – in tempi vietati - degli esemplari di riccio di mare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il pescatore una maxi multa di duemila euro di multa, ed inoltre, anche il sequestro di circa 50 esemplari di ricci di mare, che sono stati rilasciati nell’ambiente marino, perché ancora in vita.  Il fatto è accaduto a Porto Palo, nei pressi di Menfi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento