Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Centro città

Senza patente, con droga in tasca e dopo il coprifuoco: 5.800 di multe e una denuncia

I poliziotti delle Volanti, in via Acrone, hanno fermato e controllato un ventenne agrigentino e un trentenne tunisino

Uno è stato denunciato alla Procura per detenzione ai fini di spaccio di hashish. L’altro è stato multato – e la contravvenzione è di 5 mila euro – perché guidava il ciclomotore senza aver mai conseguito la patente di guida. Entrambi sono stati sanzionati, 400 euro a testa, per aver violato le prescrizioni anti-Covid: sono stati del resto trovati a zonzo oltre l’orario del coprifuoco. E’ accaduto tutto in via Acrone, nel centro di Agrigento.

Ad incappare in un controllo dei poliziotti della sezione Volanti, uno dei tanti controlli realizzati durante il week end, sono stati un agrigentino ventenne e un tunisino trentenne, entrambi trovati in sella ad un ciclomotore. I poliziotti della sezione Volanti li hanno fermati e controllati perché erano in giro oltre l’orario – le ore 23 – del coprifuoco. La verifica è stata naturalmente approfondita e questo ha permesso d’accertare che, intanto, il trentenne tunisino era alla guida del ciclomotore senza aver mai conseguito l’indispensabile patente di guida. E’ stato notato uno strano nervosismo nel ventenne che è stato sottoposto a perquisizione e il giovane è stato, infatti, trovato in possesso di quattro grammi di hashish: motivo per il quale è stato, appunto, deferito alla Procura della Repubblica di Agrigento. A carico di entrambi è stata poi fatta la sanzione da 400 euro per la violazione alle prescrizioni anti-Covid. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza patente, con droga in tasca e dopo il coprifuoco: 5.800 di multe e una denuncia

AgrigentoNotizie è in caricamento