rotate-mobile
Controlli

Senza assicurazione e revisione: multe e sequestri a raffica a tutti i "furbetti"

“Pizzicato” anche – ed è il secondo caso nel giro di pochi giorni – un automobilista che era al volante di una utilitaria senza aver mai ottenuto il necessario titolo. E trattandosi della seconda volta che è stato bloccato, nel giro di meno di un biennio, dopo la maxi multa da 5 mila euro, questa volta è scattata la denuncia

Senza assicurazione, senza nemmeno revisione, guidate – molto spesso - da ubriachi o da gente, non soltanto giovanissimi, che non hanno mai conseguito la patente. Che gli automobilisti agrigentini non siano proprio rispettosi del codice della strada è risaputo. Ed anche da tempo. Ma il “ritratto” venuto fuori dall’ultimo tour de force di controlli realizzati dai poliziotti della sezione Volanti della Questura è più che preoccupante. I dati “dipingono”, di fatto, una città senza regole automobilistiche, una realtà dove il codice della strada è veramente un optional. Nelle ultime ore, fra il centro e i quartieri periferici, gli agenti hanno trovato una decina di autovetture senza alcuna copertura assicurativa e senza revisione. Tutti i mezzi sono stati sospesi dalla circolazione stradale e sono state elevate le relative sanzioni.

“Pizzicato” anche – ed è il secondo caso nel giro di pochi giorni – un automobilista che era al volante di una utilitaria senza aver mai ottenuto il necessario titolo. E trattandosi della seconda volta che è stato bloccato, nel giro di meno di un biennio, dopo la maxi multa da 5 mila euro, questa volta è scattata la denuncia alla Procura. 

Gli agenti della sezione Volanti hanno intensificato i controlli - visto la crescente affluenza di persone ad Agrigento - su disposizione del questore Rosa Maria Iraci. Di fatto, è stata realizzata – e continuerà ad essere fatta - una maxi attività di prevenzione a carattere generale e di servizi di vigilanza e sicurezza a protezione degli obiettivi a rischio.  L'attività preventiva e repressiva è stata svolta con il prezioso ausilio del sistema “Mercurio”: la piattaforma tecnologica della polizia per il controllo del territorio, dotata di una telecamera esterna, dotata di zoom ottico 36x, per la video sorveglianza in mobilità e per il servizio di lettura automatica delle targhe, che consente di contestare la mancanza della copertura assicurativa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza assicurazione e revisione: multe e sequestri a raffica a tutti i "furbetti"

AgrigentoNotizie è in caricamento