rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Seminario arcivescovile, 4 giovani di 20 anni ricevono la “chiamata”: diventeranno sacerdoti

Tra questi figura anche un ex studente universitario, prossimo ad intraprendere la carriera di avvocato, che ha deciso di servire la Chiesa. Il rettore Don Baldo Reina: “Un buon auspicio per il ritorno alla normalità”

Sono quattro i giovani che sono appena entrati al Seminario arcivescovile di Agrigento e che allargano la famiglia di apprendisti che hanno intrapreso il percorso di fede che li porterà a diventare sacerdoti.

Hanno tutti 20 anni e tra questi - come si legge oggi sul Giornale di Sicilia - c’è anche  un ex studente di giurisprudenza, aspirante avvocato, che ha deciso di servire la Chiesa. 

Per questi ragazzi è già cominciato il cosiddetto anno di propedeutica, ovvero quel periodo che servirà a comprendere meglio l’entità della loro vocazione. 

I nuovi seminaristi, che si aggiungono agli attuali 19, arrivano da Siculiana, Lucca, Bivona e Grotte.

“Si apre un nuovo anno - ha detto il rettore don Baldo Rei- na - con l’auspicio che sia quello di una ripresa nel segno della normalità. Infatti nell’ultimo anno e mezzo la didattica si è svolta a distanza e molte attività sono state sospese a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia”.

Nel sesto anno figurano attualmente 6 studenti che presto diventeranno sacerdoti. Si tratta di Angelo Porrello di Licata, Vito Gervasi di Caltabellotta, Gero Taiella di Favara, Salvo Casà di Raffadali, Salvo Russo di Palagonia e Marco Scirica di Menfi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seminario arcivescovile, 4 giovani di 20 anni ricevono la “chiamata”: diventeranno sacerdoti

AgrigentoNotizie è in caricamento