rotate-mobile
Cinema / Favara

Nastri d'Argento 2023, in corsa anche Selene Caramazza

La bella favarese è in lizza per il premio come migliore attrice non protagonista per la serie "The bad guy": sceneggiato in onda su Amazon Prime Video

Il sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici ha reso note le candidature ai Nastri D'Argento che premiano la serialità tv. Spulciando i nomi dei candidati, di quest'anno, una - più di tutte - salta all'occhio, ovvero quella di Selene Caramazza.

L'attrice di Favara è riuscita a strappare la candidatura come migliore attrice non protagonista della serie "The bad guy".

Sceneggiato diretto da Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi e distribuito su Amazon Prime Video. La serie parla di un'incredibile storia di Nino Scotellaro, pubblico ministero siciliano che ha dedicato tutta la sua vita alla lotta contro la mafia e che improvvisamente viene accusato di essere uno di coloro che ha sempre combattuto: un mafioso.

Selene Caramazza, per la corsa al premio migliore attrice non protagonista, dovrà vedersela con: Valentina Bellè (The good mothers), Emanuela Fanelli (Call my agent), Daniela Marra (Esterno notte) e Pina Turco (La vita bugiarda degli adulti). 

Come da 77 anni per i nastri d’Argento dedicati al cinema i giornalisti premieranno, anche nelle coproduzioni internazionali, esclusivamente i talenti italiani. Nelle ‘cinquine’ vengono inoltre candidati per ogni titolo produzione, regia e sceneggiatura con un’attenzione speciale ad ogni cast artistico e tecnico nella sua coralità. Trenta in tutto i titoli finalisti tra le grandi serie e le più amate tra Crime, Dramedy, commedia e Film tv. Sabato 17 giugno a Napoli, la serata finale con l'annuncio dei vincitori.




 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nastri d'Argento 2023, in corsa anche Selene Caramazza

AgrigentoNotizie è in caricamento