Rivoluzione green a Lampedusa, un albero per ogni abitante: sono più di seimila

Esulta il sindaco Totò Martello: "Vogliamo ripristinare la vegetazione che molti anni fa era parte integrante del contesto naturale della nostra isola"

Piantati più di seimila alberi

Lampedusa cambia marcia. L’isola più grande delle Pelagie annuncia una vera e propria rivoluzione. Un albero per ciascuno degli abitati dell’isola, per creare un nuovo ambiente verde a Lampedusa: sono infatti 6.500 gli alberi di Carrubo, Pino ed Oleandro che saranno piantati nella zona di “ponente”, dall’albero del Sole fino al Muro Vecchio, lungo un percorso di circa un chilometro e mezzo.

“Vogliamo ripristinare la vegetazione che molti anni fa era parte integrante del contesto naturale della nostra isola". Queste le parole del primo cittadino dell'isola,  Totò Martello. 

“I lampedusani e Lampedusa sono un tutt’uno – aggiunge – le nostre radici affondano in quest’isola e dare in ‘adozione’ un albero a ciascun abitante è un modo per rendere ancora più forte questo legame”.

I primi 100 sono già stati piantati, nei prossimi giorni il lavoro proseguirà fino alla messa in posa di tutti gli alberi, che sono stati donati dall’azienda Forestale dell’assessorato regionale all’Agricoltura. “Ringrazio il dirigente generale Mario Candore e l’assessorato all’Agricoltura per l’impegno profuso in questa iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Lampedusa è conosciuta in tutto il mondo per le sue spiagge e per il suo mare cristallino ma la nostra isola può offrire molto altro. La nascita - aggiunge Martello - di questo ‘bosco’ rientra in un percorso più ampio che l’amministrazione comunale sta portando avanti per valorizzare la zona di ‘ponente’: un progetto che unirà natura e cultura e che rappresenterà un valore aggiunto per la nostra comunità". Lampedusa non è solo mare e bellezza, l'isola cambia marcia e diventa anche green. L'importante iniziativa è stata accolta favorevolente da tutti i lampedusani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento