I sei migliori aperitivi agrigentini

Ad Agrigento i locali che offrono l'happy hour aumentano sempre di più. Con difficoltà abbiamo individuato i sei migliori locali agrigentini, una sorta di top six, che secondo noi meritano la palma di migliori

Con buffet o senza, alcolico o analcolico: è l'aperitivo, un momento e un rito che anche ad Agrigento è al centro della vita cittadina.  L'aperitivo è nato a Torino più di 200 anni fa, ma precisamente nel 1786 con Antonio Benedetto Carpano: fu lui che cominciò a produrre, in una bottega sotto i portici della centrale Piazza Castello, un vino aromatizzato ottenuto con infuso di erbe e spezie. L'aperitivo è un "prodotto" del nord, ma nel resto degli anni ha cominciato ad abbracciare tutta l'Italia.

Ad Agrigento i locali che offrono l'happy hour aumentano sempre di più. Grazie ai consigli dei lettori, abbiamo individuato sei locali agrigentini: una sorta di top six degli aperitivi che secondo i nostri lettori meritano la palma di migliori.

Cantiere 12.25. E' il nuovo "figlio" della via Atenea, l'underground pub dove poter sorseggiare un buon cocktail accompagnato da un abbondante tagliere di salumi. Il suo design particolare richiama ogni giorno centinaia di clienti.

Cafè Girasole. Lo chiamano l'aperitivo del centro città. Un buon bicchiere di vino a ritmo di buona musica. Il buffet è consigliato: salumi e formaggi (e non solo) sono in bella mostra sul bancone.

Mojo wine bar. Chi non ha mai sorseggiato un buon cocktail nella suggestiva piazzetta San Francesco? Il ricco buffet è d'obbligo, ed è una gioia per il palato.

Tropical bar. A sud della città l'aperitivo è raffinato. In un luogo ormai divenuto storico per tante generazioni, le portate sono sono ricche e particolari. In ogni racconto che si rispetti, c'è sempre qualcosa del Tropical Bar.

OceanoMare. Cambia la location, ma non la suggestione. Ogni agrigentino ha nelle immagini del telefono un tramonto da "Gianco". Relax e buona 10931333_10200158326478473_7295660196625938876_n-2musica, per un aperitivo anche a tema. Dalla Sicilia al Piemonte, dal Veneto alla Campania: ogni domenica l'OceanoMare porta in tavola i migliori gusti italiani.

Bar Moka. Al Villaggio Mosè, tra colazione e aperitivo, è un ritrovo abituale per i giocatori dell'Akragas Calcio. Il buffet è spesso a base di "pasta", piatto gradito dai tanti clienti del Bar Moka, ma anche contornato da diverse particolarità culinarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento