rotate-mobile
Viabilità e sicurezza / Mosella - Esa Chimento

Segnaletica assente, manto stradale impraticabile, incrocio pericoloso, la Stradale: "La strada di contrada Mosella va rifatta"

La relazione del vice questore Andrea Morreale s'è soffermata anche sulla via d'accesso, ex 189, alla città: "I cavalcavia necessiterebbero di un intervento tecnico urgente per permettere il rapido deflusso delle acque dal manto stradale in caso di pioggia, in particolare sui due viadotti in entrata e in uscita da piazzale Rosselli”

Segnaletica e cartellonistica stradale praticamente inesistente. Manto stradale ai limiti della praticabilità, tanto da richiedere in alcuni punti bassi limiti di velocità e innesto con la statale 640, teatro di decine e decine di incidenti stradali, molto pericoloso. Necessario un sostanziale rifacimento dell’arteria stradale di contrada Mosella. La polizia Stradale di Agrigento, con a capo il vice questore Andrea Morreale, oltre che sulle statali e strade provinciali ha focalizzato l’attenzione anche su alcune vie comunali. E anche questo report è finito nella relazione che è stata consegnata al prefetto Maria Rita Cocciufa che, nei giorni scorsi, aveva convocato un vertice su viabilità e sicurezza.

Troppi incidenti durante l'estate, la Stradale "fotografa" le statali: ecco in che condizioni sono e cosa serve

Sicurezza e viabilità, la "radiografia" delle strade provinciali: "Pessimo stato, servono segnali di pericolo"

La strada comunale collega la statale 115 con la 640. Essendo interdetta la circolazione del Villaggio Mosè ai mezzi pesanti superiori alle 3,5 tonnellate, la strada di contrada Mosella viene percorsa giornalmente da numerosi mezzi pesanti. Uno dei tratti ceduti dall’Anas al Comune di Agrigento è la parte terminale della statale 189, a partire dal km 65+780. “Sarebbe opportuno un rifacimento della segnaletica sia orizzontale che verticale – scrive Morreale – e il sistema di viadotti presenti, che costituisce porta di accesso ad Agrigento, necessiterebbe di un intervento tecnico urgente per permettere il rapido deflusso delle acque dal manto stradale in caso di pioggia, in particolare sui due viadotti in entrata e in uscita da piazzale Rosselli”. 

Brusca impennata di incidenti stradali, il prefetto convoca un vertice: "Servono controlli, ma anche migliorare le condizioni delle vie"

Strade più sicure? Il comandante della polizia Stradale: “Si può fare educando, reprimendo e investendo sulle infrastrutture”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segnaletica assente, manto stradale impraticabile, incrocio pericoloso, la Stradale: "La strada di contrada Mosella va rifatta"

AgrigentoNotizie è in caricamento