Licata, convocato il Consiglio comunale: si parla anche di Aro

Inoltre saranno trattati l'atto di indirizzo relativo alla problematica del punto nascita, l'adesione all'iniziativa proposta dalla Soprintendenza del Mare relativa alla "Realizzazione Parco dei Banchi dello Stretto di Sicilia" e l'adesione al "Consorzio agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo", oltre all'approvazione del regolamento per la disciplina della concessione dei beni confiscati alla mafia

Il Consiglio comunale è convocato per il giorno 8 settembre, alle 17, per trattare, tra i punti all'ordine del giorno, anche l'approvazione della proposta del Conto consuntivo 2014, la relazione tecnica e quella sul rendiconto della gestione 2014, ma anche la parziale rettifica alla Delibera di Consiglio comunale del 6 novembre 2014 avente ad oggetto l'"Approvazione piano di Intervento Aro Comune di Licata".

Inoltre saranno trattati l'atto di indirizzo relativo alla problematica del punto nascita, l'adesione all'iniziativa proposta dalla Soprintendenza del Mare relativa alla "Realizzazione Parco dei Banchi dello Stretto di Sicilia" e l'adesione al "Consorzio agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo", oltre all'approvazione del regolamento per la disciplina della concessione dei beni confiscati alla mafia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricerca: "Chi ha questo gruppo sanguigno è più protetto dal Covid"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento