menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Esposizione alle Fam

Esposizione alle Fam

Artisti emergenti, via al secondo premio "Fam giovani per le arti visive"

Trentadue opere, realizzate con le più svariate tecniche, dalla pittura, alla fotografia ed alla street art. La manifestazione vuol essere una lente d'ingrandimento puntata sulla nuova generazione di creativi siciliani

Trentadue artisti siciliani under 35 in concorso alle Fabbriche chiaramontane di Agrigento. Ha preso il via ieri sera, dopo una cerimonia di inaugurazione, la seconda edizione del premio "Fam giovani per le arti visive". Presenti, oltre agli artisti, la commissione di esperti che, nei mesi scorsi, ha selezionato i giovani per il concorso voluto dagli Amici della pittura siciliana dell’Ottocento, l’associazione fra collezionisti che dal 2001 gestisce l’attività delle Fabbriche Chiaramontane. 

Trentadue opere realizzate con le più svariate tecniche: pittura, scultura, video e fotografia, installazioni, performance e street art. Il premio vuol essere una lente d’ingrandimento puntata sulla nuova generazione di artisti siciliani nel solco della continua attività di ricerca che hanno già distinto il lavoro delle Fabbriche Chiaramontane verso artisti storicizzati.

Le opere rimarranno esposte al pubblico fino al 20 novembre. Il 19, invece, ci sarà la cerimonia di premiazione. A scegliere i 3 vincitori sarà la giuria composta da Michele Bonuomo (direttore del mensile Arte Mondadori), Giovanni Giuliani (collezionista d’arte contemporanea e presidente dell’omonima fondazione romana), Marco Meneguzzo (docente dell’Accademia di belle arti di Brera) ed altri esperti.

(GUARDA IL VIDEO)

In premio tre residenze d’artista. Ai vincitori ufficiali si affiancherà una quarta nomination, quella del pubblico: nel corso dei 40 giorni di esposizione delle opere, infatti, i visitatori delle Fam potranno indicare le loro preferenze fra gli artisti in mostra votando su una scheda vidimata dall’associazione. Il premio della giuria popolare sarà intitolato a Giusto Sucato, artista palermitano recentemente scomparso.

ARTISTI IN CONCORSO

Dimitri Agnello, Giuseppe Alletto, Paolo Amico, Stefania Artusi, Campostabile, Filippo Cimino, Angelo Crazyone, Francesco Cuttitta, Giusi De Blasi, Claudia Di Gangi, Genuardi Ruta, Simone Geraci, Erika Giacalone, Luisa Giannì, Alice Grassi, Grazia Inserillo, Salvo Ligama, Gianfranco Maranto, Giovanni Marascia, Marilina Marchica, Miriam Pace, Francesca Polizzi, Alberto Amedeo Rescifina, Francesco Romano, Federico Severino, Andrea Stepkova, Studio++, Francesco Surdi, Valerio Valino, Ilenia Vecchio, Giovanna Vinciguerra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento