menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legge 104 e mobilità, nuova protesta degli insegnanti

Il primo agosto, alle 10,30, un altro sit in davanti all'ufficio scolastico provinciale di Agrigento. Già a giugno i docenti erano scesi due volte in strada

Gli insegnanti tornano a protestare. Lunedì prossimo, alle 10,30, manifesteranno tutto il loro sdegno davanti all'ufficio scolastico provinciale di Agrigento. Sono i componenti dell'associazione "Insegnanti in movimento" che, adesso, si sentono davvero presi in giro. 

"È scandaloso quanto sta avvenendo in provincia di Agrigento - spiegano dall'associazione - . Tutti i trasferimenti della scuola primaria sono stati fatti, nelle ultime ore, solo ed esclusivamente grazie alla legge 104. Parliamo di 53 trasferimenti su 53. Tutti, appunto, grazie alla legge 104".

Già a giugno, i componenti dell'associazione erano scesi in strada. Prima con un sit-in davanti all'ufficio scolastico provinciale e poi davanti alla sede Inps. 

LEGGI ANCHE:

LEGGE 104 E MOBILITA', SIT IN DEGLI INSEGNANTI DAVANTI ALL'INPS

SCUOLA, MOBILITA' E CHIAMATA DIRETTA: SIGLATO L'ACCORDO

QUI IL VIDEO DELLA PROTESTA DAVANTI ALL'INPS

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento