menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pietro Di Giovanni con la sua scultura

Pietro Di Giovanni con la sua scultura

Tempio della Concordia in "miniatura": inaugurata scultura nel Palermitano

L'opera di Pietro Di Giovanni è stata presentata ieri a Termini Imerese. Misura due metri di lunghezza, uno di larghezza e ottanta centimetri di altezza. È stata realizzata in pietra d'Aspra

Un "pezzo" di Agrigento a Termini Imerese. È stata inaugurata, nel giardinetto di via Vittorio Amedeo II, nella cittadina del Palermitano, la scultura in tufo che riproduce il Tempio della Concordia realizzata da Pietro Di Giovanni. L’opera, che misura due metri di lunghezza, uno di larghezza e ottanta centimetri di altezza è stata realizzata, in circa un anno di lavoro, in pietra d’Aspra e riproduce in maniera fedele il famoso edificio agrigentino con la sua peristasi di 6 per 3 colonne.

Alla inaugurazione, promossa dall’Associazione SiciliAntica, sono intervenuti don Raimondo Abbandoni, Parroco della Chiesa SS. Salvatore, Ciro Cardinale, presidente SiciliAntica - sede di Termini Imerese - e Alfonso Lo Cascio, della presidenza regionale di SiciliAntica, oltre all’artista Pietro Di Giovanni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento