Scritte e tensione a Favara, il sindaco Brandara: "Vicina ad Anna Alba"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La mia solidarietà alla collega Sindaca di Favara Anna Alba  per i vili atti intimidatori agli uffici comunali di ieri sera e di questa mattina. Tutti i Sindaci dovremmo fare quadrato per condannare tali azioni così come siamo stati e continuiamo a essere uniti nella lotta al Covid-19. Anche la cattiveria di alcuni è come un virus e dobbiamo essere ancora più uniti per mettere la parola fine!"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento