rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca San Biagio Platani

"Scoperta coltivazione con oltre due chili e mezzo di cannabis", arrestato un 23enne

I carabinieri hanno fatto irruzione in un appezzamento di terreno dove hanno colto in flagrante il giovane, che è stato posto ai domiciliari

Un giovane è stato sorpreso a coltivare piante di cannabis. Un 23enne di San Biagio Platani è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Cammarata, perché accusato di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente.

I militari, insieme ai colleghi della Stazione di San Biagio, hanno fatto irruzione in un appezzamento di terreno dove – fanno sapere – avrebbero colto in flagrante il giovane, “un insospettabile, senza alcun precedente penale”.

Dopo aver fatto irruzione nell’area, hanno sorpreso il 23enne con oltre due chili e mezzo di piante di canapa indiana, che sono state poste sotto sequestro. Dopo i rilievi di rito, il giovane è stato condotto agli arresti domiciliari, su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scoperta coltivazione con oltre due chili e mezzo di cannabis", arrestato un 23enne

AgrigentoNotizie è in caricamento