Scomparse otto carte d'identità dall'ufficio Anagrafe, avviata l'inchiesta

I carabinieri si stanno occupando delle indagini per riuscire a identificare il ladro, una persona che potrebbe utilizzare i prestampati anche per creare documenti falsi 

(foto ARCHIVIO)

È un mistero la sparizione di otto carte di identità dal Comune di Santa Elisabetta. Il fatto è accaduto lo scorso 18 luglio. Soltanto nelle ultime ore, però, è trapelata la notizia che dal Municipio sono state trafugate - da una persona la cui identità non è ancora nota - otto documenti prestampati utili a rilasciare la carta d’identità.

Il furto è stato messo a segno all’ufficio Anagrafe. A fare la denuncia sono stati gli stessi impiegati dell’ufficio che hanno avvisato i carabinieri. I militari dell'Arma di Santa Elisabetta, coordinati dalla compagnia dei carabinieri di Canicattì, hanno avviato le indagini per riuscire a trovare il ladro, una persona che potrebbe utilizzare i prestampati anche per creare documenti falsi. 

Chi ha agito avrebbe, a quanto pare, approfittato del momentaneo allontanamento dell'impiegato che aveva lasciato le carte d'identità nel cassetto della sua scrivania. I carabinieri hanno segnalato i numeri seriali dei documenti trafugati, rendendo quindi nullo ogni tentativo di falsificazione. In caso di falso, infatti, risulterebbe, alle forze dell’ordine, il numero della carta rubata, mettendo nei guai il potenziale truffatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini sono comunque ancora in corso e non si esclude nessuna pista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento