rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022

Il gioco sporco della mafia: scommesse online sui siti maltesi, sequestrato un complesso aziendale in provincia

Ad essere sottoposto a provvedimento preventivo - firmato dal gip su richiesta della Dda di Palermo - è stato il complesso aziendale della società agricola la fattoria srl di Menfi

C'è anche il complesso aziendale della società agricola la fattoria srl di Menfi, in contrada Gurra-Mezzana, fra i beni sequestrati - si tratta di un provvedimento preventivo - nell'ambito dell'inchiesta denominata "Game over II". All'alba di ieri, fra le province di Palermo, Ragusa, Messina, Agrigento e Trapani, la Squadra Mobile di Palermo ha dato esecuzione all'ordinanza di applicazione di misure cautelari e reali emessa dal gip di Palermo, su richiesta della Dda, nei confronti di 12 soggetti indagati, a vario titolo, per il reato di associazione per delinquere semplice, illecite scommesse on line e intestazione fittizia di beni.

"Associazione per delinquere, illecite scommesse on line e intestazione fittizia di beni", scatta l'operazione "Game over II" per 12 indagati

L'elenco dei beni sequestrati

Sottoposti a sequestro preventivo beni mobili aziendali e attrezzature informatiche utilizzate per le agenzie palermitane di: corso Finocchiaro Aprile 186/A, via Roma 52 (Isola delle Femmine); via Luigi Eredia 2, via Giovanni Villani 10, piazza Noce 1, via Aquileia 64, via Principe di Scordia 6, via Palmerino 54/P, via Serpotta 63/A, via Contessa Adelasia 10, corso Umberto I (Ficarazzi), via Giacomo Leopardi 9-11-13, piazza XXI Aprile 39 (Isola delle Femmine). Disposto il sequestro preventivo della friggitoria Antichi sapori di via Villareale 66, quote di partecipazione e complesso aziendale della Società agricola la fattoria srl di Menfi, contrada Gurra-Mezzana snc.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Il gioco sporco della mafia: scommesse online sui siti maltesi, sequestrato un complesso aziendale in provincia

AgrigentoNotizie è in caricamento