rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Ribera

Criminale affianca una 60enne e le scippa la collana: bottino 300 euro

I carabinieri hanno avviato le indagini per cercare di identificare l'uomo che ha "colpito" la vittima alle spalle

E’ stata avvicinata, mentre camminava per strada in centro, e scippata della collana d’oro che indossava. Vittima, suo malgrado, dell’episodio di microcriminalità è stata una sessantenne di Ribera. Una donna che, seppur sotto choc, ha cercato di aiutare le indagini dei carabinieri ai quali ha formalizzato denuncia contro ignoti.

Era mezzogiorno circa di mercoledì quando la sessantenne, ordinariamente, percorreva una strada del centro di Ribera. All’improvviso, la donna è stata avvicinata – ma alle spalle – da un uomo che con un gesto fulmineo le ha portato via la collana. Non sono servite a nulla le urla disperate della donna che è precipitata in uno stato di choc. Sul posto sono accorsi i carabinieri della tenenza cittadina che hanno cercato subito di ricostruire l’accaduto e hanno avviato il rastrellamento dell’intero quartiere. Non è stata trovata però nessuna traccia del criminale che ha colpito la donna. Secondo la denuncia formalizzata dalla donna, la collana d’oro che le è stata rubata aveva un valore economico di circa 300 euro.

La donna – essendo stata scippata mentre era di spalle – non è riuscita a vedere il malvivente. Pare che non ci siano dubbi, però, sul fatto che non dovrebbe trattarsi di un extracomunitario. I carabinieri della tenenza di Ribera hanno naturalmente avviato l’attività investigativa per cercare di dare – ed il più rapidamente possibile – una identità al balordo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Criminale affianca una 60enne e le scippa la collana: bottino 300 euro

AgrigentoNotizie è in caricamento