rotate-mobile
Cronaca

Dopo gli avvocati, scioperano i magistrati precari: stop alle udienze per due settimane

Da lunedì a venerdì prossimi si asterranno i penalisti. A seguire i pm, i giudici onorari e i giudici di pace

Un'altra settimana di sciopero degli avvocati penalisti, a partire da lunedì e fino a venerdì. A seguire, dal 17 al 21 aprile, saranno in contemporanea i magistrati onorari e i giudici di pace ad aderire all'astensione contro le ipotesi di riforma del governo. 

Al tribunale di Agrigento ci sono trentasei magistrati onorari che da soli garantiscono lo sfoltimento di una parte significativa del contenzioso. Innanzitutto tredici Vpo. Sono i cosiddetti “pubblici ministeri di udienza” ma sono numericamente superiori ai pm togati e garantiscono la gestione completa dei fascicoli per tutte le indagini di competenza del giudice di pace.

Nei processi davanti ai tribunali monocratici (si va alla media di una cinquantina di processi al giorno in tutto) sono loro, salvo sporadiche apparizioni dei “titolari”, a rappresentare la Procura in udienza. Poi ci sono gli stessi giudici di pace. Sono nove e ogni giorno nella sede distaccata di Villaseta smaltiscono decine di processi per reati minori dai quali scaturiscono ogni anno migliaia di fascicoli.

E poi i “got” (giudici onorari di tribunale) che in sostanza svolgono funzioni di giudice monocratico con alcune limitazioni rispetto ai togati. Ad Agrigento, fra civile e penale, sono nove e smaltiscono centinaia di processi a settimana. 

Dal 17 al 21 aprile sciopereranno tutti i Vpo e i Got, dal 19 al 21 aprile i giudici di pace.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo gli avvocati, scioperano i magistrati precari: stop alle udienze per due settimane

AgrigentoNotizie è in caricamento