menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Emergenza rifiuti:  Scioperano gli operatori  L'Ato Gesa si mobilita-5

Emergenza rifiuti: Scioperano gli operatori L'Ato Gesa si mobilita-5

Emergenza rifiuti: Scioperano gli operatori L'Ato Gesa si mobilita

Il liquidatore Teresa Restivo ha annunciato l'arrivo di alcune somme dalla Regione e dal Comune...

Tornano i cumuli di rifiuti nei comuni serviti dall'Ato Gesa Ag2. I lavoratori del raggruppamento di imprese, infatti, hanno deciso di incrociare le braccia a causa del mancato pagamento dello stipendio di novembre e per il timore per quello di dicembre e la tredicesima. Il liquidatore Teresa Restivo ha dichiarato che sono in arrivo dalla Regione i mandati per le banche al fine dello stanziamento di alcune somme, che, insieme ai 350mila euro in arrivo dal Comune di Agrigento, potrebbero servire per fare in modo di raggiungere l'obiettivo, e cioè il pagamento delle spettanze arretrate.


Intanto, nel quarto giorno di stop da parte degli operatori, la città di Agrigento si presenta con i cassonetti stracolmi e diversi cumuli di rifiuti già ammassati ai loro piedi.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento