Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

"Contrasse un virus ospedaliero durante il ricovero", l'Asp condannata a pagare 102 mila euro

Il paziente, all'epoca dei fatti (era l'aprile del 2012) cinquantaseienne, era stato sottoposto a coronarografia e a intervento chirurgico di angioplastica coronaria

Contrasse - era l'aprile del 2012 - un virus ospedaliero. Adesso, il tribunale di Agrigento ha condannato l'Asp a pagare 102 mila euro di risarcimento, oltre a interessi e spese legali. 

Nel 2012, il cinquantaseienne T. P. era stato ricoverato all'ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca, unità operativa di Emodinamica e Cardiologia, a causa di infarto miocardico acuto. Durante la degenza, il paziente è stato sottoposto a coronarografia e a intervento chirurgico di angioplastica coronaria.

A distanza di pochi mesi dalla dimissione, il cinquantaseienne ha iniziato a presentare gravi malesseri fisici e a seguito di mirati accertamenti ematochimici ha scoperto di avere contratto un virus nosocomiale, di cui riusciva a placare gli effetti solo a seguito di mirata terapia antivirale che, tuttavia, non risolveva del tutto i danni che nel frattempo si erano prodotti. Indagate le cause del contagio, il paziente, con l’assistenza dell’avvocato Angelo Farruggia, ha promosso una causa civile contro l’Asp di Agrigento per ottenere il risarcimento del danno biologico e morale subito a causa del contagio. 

Il legale, Angelo Farruggia, ha sostenuto che l’Asp non avrebbe osservato delle linee guida indirizzate a garantire gli standard di sicurezza e di igiene ambientale dei reparti operatori e la sterilizzazione dello strumentario  utilizzato per effettuare gli esami invasivi, come la coronarografia, così favorendo il contagio. Al termine del contenzioso, durato 5 anni, il tribunale di Agrigento, accogliendo la tesi sostenuta dal legale, ha condannato l’Asp di Agrigento a corrispondere in favore del paziente il risarcimento di 102.500 euro, oltre interessi e spese legali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Contrasse un virus ospedaliero durante il ricovero", l'Asp condannata a pagare 102 mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento