Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

Secondo una prima ricostruzione, il piccino è stato messo sul carro mentre era fermo, ma appena il trattorista si è messo in movimento il bambino è finito per terra sbattendo la testa. Inutile la corsa in ospedale

Una passata edizione del Carnevale di Sciacca (foto ARCHIVIO)

Un bambino di 4 anni è morto questa sera cadendo da uno dei carri allegorici che sfilavano per le vie di Sciacca. La manifestazione è stata annullata.

Secondo una prima ricostruzione il bimbo è stato messo sul carro "Volere volare" dell'associazione "E ora li femmi tu". Il carro era fermo e pare che il padre volesse scattargli qualche foto. Non appena il trattorista si è messo in movimento il bambino ha perso l'equilibrio ed è caduto per terra sbattendo la testa. Pare che il piccino sia finito sotto il carrellone. E' stato subito portato in ospedale - al pronto soccorso del "Giovanni Paolo II" - ma non c'è stato nulla da fare. 

L'incidente si è verificato - durante quella che è stata la prima serata di sfilate - tra via Incisa e piazza Mariano Rossi. Le condizioni del piccino sono apparse subito gravissime. Inutile la corsa disperata verso l'ospedale dove il piccolo è arrivato già morto. 

Sotto choc l'intera città: avrebbe dovuto essere una giornata, la prima appunto, di festa. Ma si è consumata la tragedia. Non appena la terribile notizia è arrivata in centro, lo spettacolo dei gruppi è stato improvvisamente interrotto. In ospedale s'è precipitato anche il sindaco Francesca Valenti. 

Delle indagini, si stanno occupando i poliziotti del locale commissariato. La Procura della Repubblica di Sciacca ha aperto un fascicolo d'inchiesta.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricerca: "Chi ha questo gruppo sanguigno è più protetto dal Covid"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento