rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Sciacca

Temporale innesca un cortocircuito, divampano le fiamme in una casa: 70enne intossicata dal fumo

La donna s'è mobilitata per spegnere l'incendio scoppiato nel bagno della sua abitazione

Divampa l'incendio - a causa di un cortocircuito innescato verosimilmente da un fulmine - all'interno di un'abitazione di via Cava dei Tirreni a Sciacca. E' accaduto nel pomeriggio di ieri, mentre sulla città termale - così come nel resto della provincia - imperversava il maltempo. A domare le fiamme, sviluppatesi nel bagno, è stata la proprietaria della residenza: una settantenne che, a causa del fumo, è rimasta leggermente intossicata. 

Sul posto, scattato l'allarme, si sono portati anche i carabinieri del nucleo Radiomobile della locale compagnia che hanno aiutato l'anziana a domare il fuoco. La settentenne è stata sottoposta ai necessari controlli sanitari dal personale del 118. Risultano essere ancora in corso di quantificazione i danni registratisi nella residenza che pare abbiano interessato solo il locale del bagno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale innesca un cortocircuito, divampano le fiamme in una casa: 70enne intossicata dal fumo

AgrigentoNotizie è in caricamento