menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si spaccia per volontaria che aiuta i sordomuti, firmato il foglio di via obbligatorio

I poliziotti hanno impiegato pochi minuti ad accertare che la romena non apparteneva ad alcuna associazione. Motivo per il quale è stata denunciata, alla Procura, per falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale

Si spaccia - non è chiaro (o almeno non è stato reso noto) per quale motivo - per una appartenente ad una associazione di volontariato per sordomuti. Controllata, in piazza Mariano Rossi, dalla polizia, gli agenti hanno impiegato pochi minuti ad accertare che la romena non apparteneva ad alcuna associazione. Motivo per il quale è stata denunciata, alla Procura della Repubblica, per falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale. E la divisione Anticrimine della Questura ha predisposto un foglio di via con rimpatrio obbligatorio. Per i prossimi tre anni non potrà rimettere piede a Sciacca. 

Il controllo, in piazza Mariano Rossi, è scattato dopo una segnalazione al numero unico d'emergenza: 112. I poliziotti del commissariato di Sciacca l'hanno trovata in possesso di alcune centinaia di euro. Agli agenti, la donna avrebbe fornito dati anagrafici poi risultati  diversi rispetto a quelli che sono stati riscontrati in un documento d'identità che aveva in borsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento