menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consulta giovanile, cerimonia di insediamento nella Sala Blasco

L'organismo servirà ad elaborare proposte e progetti da sottoporre all'amministrazione comunale

Si è costituita la consulta giovanile di Sciacca. Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino comunicano che oggi è stata convocata la riunione d’insediamento dell’organismo, a seguito della conclusione dell’iter avviato con l’avviso pubblico per le candidature diramato nei mesi scorsi dall’Amministrazione comunale.

L’insediamento è avvenuto nella tarda mattinata di oggi, nella Sala Blasco.

La Consulta è stata chiamata a nominare al proprio interno gli organi direttivi e avviare le proprie attività. Presidente è stato nominato Anthony Bentivegna, vice Siria Mantegna.

La Consulta giovanile è un organismo consultivo e ha sede nel Palazzo Municipale. Rappresenta le esigenze dei giovani giovanili della città. "È uno strumento di conoscenza, - spiega il Comune con una nota -  elabora proposte, propone progetti e iniziative, incontri, dibattiti, ricerche, favorisce il raccordo tra gruppi giovanili e le istituzioni locali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento