Non riescono a tornare a riva a causa del vento: soccorsi 3 bagnanti

Tutti sono stati aiutati da un baywatch in servizio sull'arenile di contrada San Marco

Si erano allontanate un po' troppo dalla riva e, a causa del vento, non riuscivano più a tornare verso la spiaggia. A soccorrere - salvandoli di fatto - tre bagnanti è stato l'assistente bagnante, in servizio allo stabilimento "Cocoloco" di contrada San Marco a Sciacca, Gabriele Monachella. Lo riporta oggi il Giornale di Sicilia. L'intervento è andato a buon fine ed è stato impiegato il "rullo". Quella di ieri, a causa del vento, è stata una giornata contrassegnata dalla bandiera rossa, issata da tutti gli stabilimenti, per segnalare la pericolosità determinata dal forte vento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento