Coronavirus, nuovi contagi a Realmonte, Canicattì e Casteltermini: muore pensionato saccense

L'anziano era ricoverato dallo scorso 7 marzo all'ospedale "Umberto I" di Enna: fu fra i primi contagiati del focolaio sviluppatosi al "Giovanni Paolo II". Gli infetti da Covid-19 - secondo il report dell'Asp di Agrigento - sono passati da 115 a 118

Da 115 a 118. Sono tornati, purtroppo, ad aumentare i contagiati da Covid-19. Nuovi casi, nelle ultime ore, si sono registrati a Casteltermini, Realmonte e a Canicattì. Intanto, purtroppo, s'è anche registrata una nuova vittima: un pensionato 85enne di Sciacca e pertanto gli agrigentini che hanno perso la vita, da quando è scoppiata la pandemia da Coronavirus, sono arrivati a 12. 

Anziano saccense perde la vita ad Enna

Aveva 85 anni l'anziano di Sciacca - ed è la quarta vittima da quando è scoppiata la pandemia da Coronavirus - che è morto all'ospedale "Umberto I" di Enna. Il pensionato era stato fra i primi a contrarre - mentre era ricoverato nel reparto di Medicina dell'ospedale "Giovanni Paolo II" di Sciacca - il Covid-19. Lo scorso 7 marzo, l'uomo - che aveva patologie pregresse - venne trasferito ad Enna. Adesso, la disgrazia e in queste ore la salma sta per essere traslata verso "casa", verso Sciacca cioè.

Muore pensionata 90enne ricoverata in ospedale: è la nonna del 30enne di Casteltermini risultato positivo al Covid-19

Prima dell'ottantacinquenne, sempre a Sciacca, avevano perso la vita altri tre anziani. Ma c'è stato anche il decesso di un pensionato - ed è stato il primo dell'intera provincia - di Ribera e un'altra vittima era residente a Menfi. Dopo questa nuova tragedia, salgono - complessivamente - a 12 gli agrigentini che hanno perso la vita con il Coronavirus.

Tre tamponi positivi in poche ore 

Sui complessivi 3670 tamponi effettuati da quando è scoppiata la pandemia, sono 118 (+3 rispetto a ieri) gli infetti. I nuovi contagi si sono registrati a Canicattì che è passata a complessivi 7 casi (sono però 3 i guariti); a Casteltermini che è salita a 4 e a Realmonte che è arrivata a 2. Per Casteltermini si tratta di un paziente, un anziano, che era ricoverato a Lungodegenza dell'ospedale di Mussomeli e che già ieri - secondo quanto venne reso noto dal direttore generale dell'Asp di Caltanissetta: Alessandro Caltagirone - era stato trasferito a Malattie infettive dell'ospedale Sant'Elia. I tamponi effettuati a Casteltermini sono stati, al momento, complessivamente 98: 23 sono in attesa di esito. Uno il paziente ricoverato, una la persona che ha perso la vita. Quattro sono, al momento, in isolamento domiciliare,  

Per Realmonte, secondo quanto è stato reso noto dal sindaco Lillo Zicari, si tratta della moglie dell'uomo che era risultato positivo lo scorso 16 aprile. "Oggi, l’Asp di Agrigento mi ha comunicato che anche la moglie, purtroppo, è risultata positiva al test di laboratorio per la ricerca del SARS-Cov-2, mentre tutti gli altri familiari, figli, nuore e generi, sono risultati negativi al tampone - ha reso noto Lillo Zicari - . Voglio dunque comunicarvi che la situazione è rimasta circoscritta sin da subito ed è sotto controllo. Continueremo comunque a mantenere un atteggiamento molto prudente e vigile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dati Comune per Comune

Agrigento resta ferma a 13 contagiati (7 i guariti); Aragona è ad 1 che è già fuori pericolo; Caltabellotta e Camastra restano con un positivo; Campobello di Licata ne ha 5 (0 guariti); Canicattì è salita a 7 (3 i guariti); Casteltermini ha 4 ammalati; Favara: 4 (2 guariti); Lampedusa ne ha 1 (il sindaco aveva reso noto il doppio tampone negativo); Licata ha 8 contagiati (7 guariti); Menfi è a quota 12 di cui 7 ormai fuori dall'incubo Coronavirus; Montallegro e Naro hanno ancora 1 caso; Palma di Montechiaro ne ha 9 ma 6 sono guariti; Porto Empedocle è a quota 6 (1 guarito); i 3 di Raffadali sono tutti guariti; Ravanusa ha 4 contagiati di cui 1 guarito; Realmonte è salita a 2; Ribera ne ha 8 di cui 7 guariti (dovrebbero essere tutti tranne la persona che è deceduta); 3 su 3 sono guariti a Santa Margherita Belice; 14 su 23 i guariti di Sciacca e 1 su 1 il guarito di Siculiana. I guariti complessivamente sono arrivati a 63, le persone in quarantena sono 29, mentre i ricoverati sono 12. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento