"Aggredirono una donna al cimitero dopo un funerale": assolte madre e figlia

La persona offesa si era costituita parte civile. Il giudice ha ritenuto l’estraneità delle due donne dall’accusa di lesioni 

(foto ARCHIVIO)

Sono state assolte dall'accusa d'aver aggredito - con schiaffi, tirando i capelli e con un calcio ad un ginocchio - una donna. Madre e figlia: Giulia Capizzi di 53 anni e Marta Rizzo di 24, difese dagli avvocati Mauro Tirnetta e Giada Cavalca, sono state assolte dal giudice di pace Maria Lauricella. Lo riporta oggi il Giornale di Sicilia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La lite - secondo l'accusa - sarebbe avvenuta al cimitero di Sciacca dopo un funerale. Il pubblico ministero aveva chiesto la condanna delle due donne a una pena pecuniaria. La persona offesa si era costituita parte civile. Il giudice ha ritenuto l’estraneità delle due donne dall’accusa di lesioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento